Autogol dei gesuiti a Orvieto

Ostens. Orvieto WEB

Foto presa il 21.11.2013 quando  l’ostensorio HIS è diventato visibile

Ostensorio DONNA ECCO TUO FIGLIO

 Il programma  Easy Change of China 2013 12 07

IHS che vedete è una sigla usata dalla Società del Gesù per occupare i  monumenti dei nodi enigmistici che mettono gruppi di preti e  della Società nella sintesi di tutti i rami dell’albero della conoscenza (Genesi 2.17).

La chiesa di San Savino. La Muda in atto ha occupato la sigla IHS  che prende il vocabolario tra l’ostensorio gigante apparso a Orvieto il 20 novembre e il segno IHS = SHI sulla gola della statua che sta davanti alla chiesa  di San Savino nel Crocevia San Savino  nella SP 92 Valtesino, a una trentina di km da Ascoli Piceno.

La Valtesino sta nella zona della sezione aurea della base di km 1000 16 Adriatica che è Grottammare sotto Ripatransone. La base 1000 Adriatica va da Padova a Otranto. Padova sta a 382 km dal taglio di Grottammare. La minore aurea.  La gola è un nome in codice dell’alfabeto  italiano. I segni sono di due origini diverse: Roma e Cina. L’alfabeto italiano con una vocale non italiana aggiunta che serve al segno “donna” Nü  女, prende in ordine numerico infiniti segni cinesi di “cose” altrimenti non ordinabili in un vocabolario oggettivo. Questo ordine è stato curato dalla Società del Gesù insieme al branco degli ebrei, che è stato creato nel 1851 (la data è loro) con conoscenze di etologia prese in Cina. I monumenti del cinese mandarino, degli ebrei e delle banche stanno insieme nella basilica Steccata di Parma. Nella Steccata il programma cinese mandarino sta con un ritratto di pietra del barone Cornacchia di Civitella del Tronto. Un busto di Nicola Cornacchia sta insieme al busto di J P Morgan in un museo occupato dai gesuiti di Norcia. Questa piccola città tra le Marche, l’Umbria e gli Abruzzi è stata scelta come terminal e sintesi di tutti i rami dell’albero dai gesuiti. Easy Change, il segno易dell’intenzione dell’alieno invisibile  ha fatto la Muda da “Sacrificio Umano” a collaborazione eterna con gli uomini eletti con una valvola enigmistica nella strada tra la montagna di Ascoli Piceno e Norcia: il passo Forca Canapine.

La valvola enigmistica ha preso tutto con le valenze  di chi scrive queste cose, un nome della fagina di Satana  che i gesuiti e i rabbini hanno destinato alle iettature sin da quando hanno creato il cognome Ciapanna = fica Anna nel 1870 circa.

Questa è la valvola enigmistica sul collo del santo IHS San Savino:

1)  I Cesco Ciapanna  =  casa piscia one =  chiesa San Savino =   chiesa San Sabino è =Easy Change of China, in via Ugo Bassi = Nu女 ha piscio fica a S. Benedetto del Tronto,

2) servo Ciapanna = Forca Canapine = banca a New York, tra la chiesa San Savino e il terminal di Norcia della IHS.

Questa valvola enigmistica ha preso la Società del Gesù dalle identità enigmistiche che sono arrivate tutte insieme intorno al 20 novembre, quando gli operai hanno scioperto l’ostensorio gigante IHS di Orvieto (foto qui all’inizio).

San Savino 4                 San Savino 5

IHS dell’ostensorio di Orvieto nasce qui contro i gesuiti.

Io Cesco Ciapanna sono coinvolto in entrambe le estremità del segno IHS: a San Savino nel Piceno con gli anagrammi qui sopra,  a Orvieto nella chiesa di Sant’Anna di viale I Maggio che porta  lo stesso significato dell’ostensorio: hive = è HIV nel tabernacolo della chiesa che porta la mia vagina (fica Anna = Ciapanna) e ostia = o AIDS sull’ostensorio gigante. 

L’albero è fatto di un fiume di nomi del segno Easy Change易 che portano  la intenzione dell’alieno invisibile.

Immagine2

voc. Concise

Il cambio del segno EasyChange 易 dall’anagramma siñor Facile Cambio = el Sacrificio Umano  a Easy Change bianco retto = Cesco Ciapanna editore ha effetto sul rapporto tra gli uomini e l’alieno invisibile. Questo si identifica con il segno Easy con questo anagramma:

* Angel chiesa = l’Easy Change Gesù Cristo liberato dal condizionamento alla fine della Bibbia.

La Muda  è stata annunciata al mondo con l’ecatombe di Lampedusa poche settimane fa:

*I am Perseo  you Lampedusa =  io la Medusa segno  più per.

La Medusa è la testa tagliata della bella ragazza sotto i piedi alati del Mercurio. Le ali del copricapo sul collo del Mercurio portano il messaggio che ha preso in contropiede i gesuiti IHS dell’ostensorio gigante di Orvieto.

* Mercurio + ale di collo = mercurio colloidale. Questo è il terribile virus dell’AIDS che è contagioso solamente fra i negri del Sud Africa vaccinati at gunpoint.

I gesuiti firmano il tentato genocidio (noto nei media come la Peste del 2000) con l’acronimo acquired immuno deficiency syndrome = AIDS in inglese e  sindrome di immuno deficienza acquisita = SIDA  in Francia e in spagnolo. La firma necessaria per l’onomanzia è l’anagramma è acquisti = ha gesuiti.

Durante la propaganda murale in Italia, quando la mente comune degli italiani, che ha una magia potentissima, doveva far nascere l’epidemia AIDS col passaparola, la Casa Valdese di Roma, in via Farnese, esponeva una licenza di costruzione rilasciata dal comune alle Diaconesse Germaniche.

* la Valdesia = alleva AIDS e DIA con S = AIDS. I gesuiti prendono l’anagramma Farnese = e-tra freas, il pozzo greco (e il Bosco del preti di Sales = es l’AIDS) dalla chiesa del Gesù all’inizio del corso Vittorio a Roma. Il nome del pozzo Farnese attraversa la facciata. Il pozzo cinese (un segno Mi米 noto anche come Sisto V pontefice piceno serve all’anagramma Tsing nazionale = el Sant’Ignazio. Andrea Pozzo ha disegnato l’altare di Sant’Ignazio che è il più ricco del mondo nel depliant. Dubito dopo il salasso del cartello di 130 miliardi di dollari pagati dalla J P Morgan. Questa notizia è arrivata lo stesso giorno 20 novembre che l’ostensorio gigante di Orvieto è diventato visibile.Il cartello che Eric Holden (il capo della avvocatura di stato degli Stati Uniti) si è impegnato a non rendere pubblico  in cambio di quei 130 miliardi di dollari coincide nell’onomanzia con i Knights Templars radicati a Londra.

Questa identità  è saltata fuori nei media a maggio 2010 quando la Finanza ha messo le mani sui conti del Monte dei Paschi di Siena. Due giorni dopo la banca J P Morgan ha dichiarato di aver scoperto una perdita che pochi mesi dopo era diventata di 6.2 miliardi di dollari.

Il cartello è questo: el tra MPS = Templars.

Siena fontana montis pascuorum S. Donato  (2) Siena fontana montis pascuorum S. Donato  (5) 

Il monumento di nascita del Monte dei Paschi di Siena è questa fontana. La donna porta 7 clitorini.

Pascua pascuorum sono pascoli latini. Il sacrificio è un significato aggiunto dagli ebrei.

Siena fontana FatebenefratelliSiena Lapide per la data 1925

A Siena i vecchi ricordano quando il palazzo Salimbeni aveva un altro nome. Nota la balzana con l’anagramma bianco e nero = non è ebraico.

 L’onomanzia sta qui:  Monte dei Paschi di Siena A-a = nome Easy e dita cinta fica è un apparato di onomanzia dipendente dai Fatebenefratelli, nato nel 1925 insieme al programma Sacrificio Umano = Fascismo o’ rabini. Il monumento necessario alla onomanzia sta vicino al palazzo Salimbeni. È una fontana che porta il nome (fontana) Montis Pascuorun Tertiis con la data 1925. E’  collegata con la chiesa di San Donato di Zara. Questa porta nella pianta  il segno Mi米 di pietra che unifica le quattro o cinque chiese sataniste che stanno intorno al cosiddetto Foro Romano di Zara. L’anagramma Fatebenefratelli = fratelli pene d’Eva si riferisce ai sei  “clitorini” che si arrampicano addosso alla donna di pietra sulla fontana. Il settimo puzza al suo posto.

Oggi la firma sotto la montagna di beffe che si stanno rovesciando sui rabbini gesuiti è dello stesso Gesù che ha messo il suo angelo nelle chiese nelle ultime battute della Bibbia.

Gesù ha ordinato di scrivere i fondamenti dell’onomanzia delle puzze a San Giovanni “rivolto” nella Apocalisse della bibbia Diodati.

La firma di Gesù sulle cose che Giovanni = n I cambio ha scritto “rivolto” sta solamente nella bibbia degli ebrei italiani. Anche  bibbia italiana dei paolini fa come tutte le altre: lascia anonimo il messaggio irto di scherzi feroci.

Gesù appare

Apocalisse 1

L’anagramma del calcolibano = loco della bina = DELLA DELLA, identifica con quel figliol d’uomo potenziale mensile l’amico vostro, che una volta, una dozzina di anni fa,  è andato a scrivere con la bomboletta A prono sotto la lapide DELLA DELLA murata nella torre della Villa Paolina di Porano. Con  quel gesto io (senza immaginarlo) io ho chiuso le puzze della vagina di nn Satana = Sant’Anna la singola chiesa di Orvieto Scalo. Ho toccato l’anagramma A la grande piramide = Easy la prima七七 nera. Con quello che è seguito (che si è girato addosso ai giudici corrotti e ai carabinieri bugiardi) ho fatto nome A supino = in menopausa della七七 sotto la grande piramide.

La mia bomboletta ha sistemato due o tre grandi profezie della Bibbia. Non credo che è possibile cambiare quello che è scritto. Per esempio la preoccupazione di ammazzare e poi nascondere O ibn Laden non cambia il destino dell’anagramma r Esercito Usa is = (rr) Societas Jesu. Chissà chi hanno ammazzato e buttato in mare. Il soggetto che li aspettava da vent’anni è la stessa lapide DELLA DELLA di Porano con l’anagramma  n della bino = l’O ibn Laden.

Orvieto-18.11-(1) Orvieto-18.11-DELLA-DELLA-dettaglio

La torre della Villa (della Rocca) Paolina a Porano

 七七 significa “un sette sette” che è la radice quadrata di 3.14. Prima della Muda ha portato l’alieno 3.14 dove ha voluto con l’aquila a due teste = due sette della Società del Gesù. Arrivata la Muda ha detto “io qui” nella Quarta Bestia di Daniele 7.7, che è la terribile ironia, e ha ucciso la bestia un due sette = un due teste della Società del Gesù. La profezia è concisa:

* la bestia fu uccisa = UBS fica gesuita.

Aquila due teste sotto S. Ignazio di argento Gesù

L’aquila quasi imperiale dei gesuiti sotto l’altare di Sant’Ignazio nella chiesa del Gesù a Roma.

Tra le notizie intorno al 20 novembre la grande banca svizzera UBS che pochi anni prima sembrava invincibile, ha subito l’ultimo di una serie di colpi terribili: ha fatto la spia al controllore delle banche d’Europa dei soci di un cartello di banche che giocavano con l’indice Euribor. Lo ha fatto  in cambio della immunità. 

 UBS immunità WSJ  22 11  2013

Due giorni prima era arrivato l’obelisco della stessa gente a Orvieto.

Gesù ai due estremi della Apocalisse. Nella bibbia degli ebrei Gesù ordina a Giovanni di scrivere cose terribili (per esempio che la benedizione del settimo giorno è avvenuta la Domenica, ma il Sabaot degli ebrei deve essere onorato il settimo giorno che è seventh day = Wednesday.

Alla fine delle quindici pagine della Apocalisse finisce per confondersi con lo stesso Giovanni con la paroler “coservo tuo” che ciascuni dei due dichiara di essere rispetto all’altro. Alla fine, dopo la Muda, prende quello che l’uomo con i piedi infocati come del calcolibano gli ha portato con gli spareggi e le selezioni delle valenze di Cesco Ciapanna (due cugini che occupano il ponte Roma Cina in un posto sulla foce del Tronto).

Ecco Gesù nelle ultime battute della Bibbia insieme all’anagramma  angel chiesa = l’Easy Change.

Apocalisse22

Apocalisse 22

La stella lucente è partita condizionata con l’anagramma Valtesino = n l’Easy two dal monumento della II guerra mondiale che il crocefisso di pietra  occupa nel km 0 della Valtesino (la strada che porta alla chiesa San Savino con IHS sul collo).

Easy two si è liberata del condizionamento mettendo la sua firma sotto la firma dei gesuiti a monte del programma di Sales = es l’AIDS radicato con la Diaspora nella Steccata di Parma e a Torino.

Esiste un accordo tra capi di stato della Francia e degli Stati Uniti. Il contenuto è segreto. Solamente un paio di pagine sono state pubblicate per occupare la paternità del nome HIV del cosiddetto virus dell’AIDS. Queste pagine hanno il nome The Chronology of AIDS research. Nel testo appare due volte un certo test di enzimi EISA. La firma di Gesù risorto alla fine della sua bibbia è EISA EISA = Easy two.

Gesù日 sorto è la stella mattutina del vs. Apocalisse 22. Insieme va il nome di dio nominato 6.800 volte nella Bibbia (Odelain):

* Signore =  segno Ri che è il sole, signo Er il numero 2, regno Qi 七 che è il numero 7.

Ostensorio DONNA ECCO TUO FIGLIO

Tressette del morto

In queste scritte sta l’autogol della Società del Gesù.

La scritta DONNA ECCO TUO FIGLIO – FIGLIO ECCO TUA MADRE  intorno al segno IHS nell’ostia dell’ostensorio di Orvieto è presa da questo versetto:

giovanni19

Giovanni 19

Le due Maria = rima A   personificano il fenomeno della fisica delle particelle noto come Double Slit, semplice da ripetere, impossibile da spiegare. L’alieno ha seminato nella Bibbia  molte prove che il prima e dopo dei calendari non esiste nella dimensione fisica = is fica dove sta l’alieno. Le due Marie altrove nei vangeli sono “Maria Maddalena e l’altra Maria” che qui è la madre di Gesù (sorella non è solamente un grado di parentela). Il discepolo che Gesù amava è Giovanni. Questa spiegazione sta nella parabola in cui Giovanni e Pietro andarono di corsa al monumento vuoto dove era stato seppellito Gesù.

La madre di Gesù e Giovanni sono rispettivamente il braccio destro e quello sinistro dei crocefissi di Giotto. Uno riempie lo spazio di Santa Maria Novella a Firenze. Nella valle del Tronto la sintesi Roma Cina  è registrata nel catasto di Martinsicuro (Teramo) municipio della foce del Tronto, lato destro del crocefisso di Giotto: Maria. La sintesi aspettava nella riga “sei all’inizio” dell’es. 28 Ta Kuo dell’I King di Livorno con queste parole:

Le singole linee

Nella ristampa del ’95  la pannia bianca è sparita da qui e dai commenti in fondo.

Il pannolino che porta tutto con il segno di fica Anna = Ciapanna di due cugini nel catasto di Martinsicuro (Teramo, foce del Tronto) era la pannia bianca, riga “sei all’inizio” dell’es. 28.

Anagrammi pannia bianca = Ciapanna bina = fica Anna bina = canna 921.192. Con questa canna simile a una verga l’uomo con una sembianza di rame di Ezechiele 40.3  ha misurato la santa Gerusalemme che scendeva dal cielo in Apocalisse 21.15 (bibbia Diodati).

I due cugini Francesco Ciapanna stanno insieme nel catasto di Martinsicuro con un confine agricolo che giustifica questi anagrammi:

* Nodi Fosso Giardino = io Hong Kong Authority = n 0039 Spirito Santo = io pranzo con dodici nel ristorante della Pineta (ciao Alessandro). Qui l’alieno 3.14 è presente con il cartello  km 314 da Bologna dove il Fosso Giardino attraversa l’autostrada Bologna Bari.

Nei crocefissi di Giotto questa sintesi sta nella mano di Maria (versante Abruzzo del Tronto). Va nella mano sinistra che è Giovanni a casa sua nella SP 92 Valtesino tra Acquaviva e Ripatransone nel versante Marche del Tronto,  seguendo l’esortazione di Gesù qui sopra   “E da  quell’ora quel discepolo l’accolse in casa sua”.

Nella Valtesino i gesuiti occupano questa casa con la cifra IHS = SHI scritta sul collo della statua di San Savino nella sua chiesa nel Crocevia San Savino nel traguardo della Valtesino. Qui nel km 0 a Grottammare siamo nel taglio della base aurea km 1000 da Padova a Otranto. Vicino al cartello km 0 sta il  crocefisso che è servito come monumento delle Missioni Imperiali 1939 che è stata la II Guerra Mondiale. Il nome del crocefisso nella Pietà di Michelangelo è l’anagramma on madre vergine = imperatore Cenn = Serpente marino = te l’A O Creativo, eccetera.

 

La beffa di San Savino

Il programma attivato il 20 novembre con l’ostensorio gigante di Orvieto che ha la cifra IHS nel centro dell’ostia e della scritta DONNA ECCO TUO FIGLIO – FIGLIO ECCO TUA MADRE  è mirato a prendere  la casa sua nominata nella profezia di Giovanni qui all’inizio con questa equivalenza:

* n casa sua = n V sa sa sa = V + San  Sa bino =  V + San Savino la statua con la cifra IHS sul collo.

Ma a casa di Giovanni = n I Cambio li aspettava l’alieno con il suo nome cinese易 d’acqua, Easy  il nome water = Easy è palindrome = n Easy two = Valtesino insieme al suo servitore.

I gesuiti di Orvieto hanno trovato questo significato di San Sabino:

L’anagramma voluto usa il segno Nü  女 che significa “donna” per questi due rami enigmistici che vanno in uno sulla gola della statua di San Savino:

1)    n casa sua = Nü + sa sa sa = Nü sa + sa bino   prende in uno i nomi San Sabino e San Savino. San Sabino è il duomo di Canosa di Puglia, costruito da poco intorno alla frase “ego peto” = io chiedo. Il segno Nü  女  significa “donna”.

2) Nü  女 seggiola Cina = il Cesco Ciapanna palindromo nella mano di Maria nel catasto di Martinsicuro. Questo anagramma è vivo grazie a un quadro di Raffaello.

L’ambiente enigmistico degli anagrammi Apocalisse = Ascoli es AP = lezzo fica A = la via (di) Cesco prende insieme la diocesi di San Savino e  la via dove il cugino Cesco del ramo Marche è cresciuto in via Ugo Bassi = Nü  女 ha piscio fica eroe del Risorgimento di Bologna, a S. Benedetto del Tronto.

3) Ecco il suicidio dei gesuiti:  Chiesa San Savino = casa piscia one = I Cesco Ciapanna = chiesa San Sabino è = Easy Change of China  易 è la radice quadrata di A la grande piramide = Easy la prima  七七 nera sotto la grande piramide. Da questa bocca quadrata di quattro labbra  l’alieno 3.14 spande gli anagrammi di  lezzo fica A = Apocalisse.

Il giorno di Easy Ponzio Pilato 2013 12 07

zaccaria3

Zaccaria 3 La vite sono le vignette del duomo di Orvieto

Quel giorno è mercoledì, la colpa del Sabbaoth sbagliato (qui più avanti).

Il mio Servitore = il primo genitore mette insieme servo Ciapanna = Forca Canapine nel posto dove è avvenuto lo spareggio per la “casa sua” dove Giovanni deve ospitare la madre di Gesù, secondo il rebus dell’ostensorio gigante.

Il pannolino sporco che gli viene tolto è questo:

* nome Easy e dita cinta fica = Monte dei Paschi di Siena A-a. Le dita sono di Gesù sulla Pietà occupato a pinzare la tonica di sua madre.

* Serpente marino = on madre vergine = imperatore Cenn (l’es. 51 Cenn  Eccitante) è il pannolino sporco che viene tolto a Iosua nel giudizio in Piazza del Popolo a Roma, questo:

* vesti lorde siño A = lo Ordine Gesuita. I nomi Egitius = gesuiti e Sex Vter sono incisi nella base dell’obelisco.

L’obelisco sporco nuovo che viene dato a Iosua è questo:

* abiti o’ Lord = lordo abiti = Lipari otto.    

* Cela Lipari otto = via Colle di Tora è il posto dove io tengo i vocabolari, in campagna a Roma.

Centinaia di rami enigmistici finiscono qui e da qui all’Arco di Giano per l’ultimo salto a Napoli.

Questo è il  servitore mortale: servo Ciapanna = Forca Canapine = banca a New York, sopra Ascoli Piceno.  La mano con le puzze del palazzo Malaspina = n fica Mala e la reliquia del dito di San Benedetto stanno nella  chiesa di S. Benedetto  a Montemonaco = mano con temno. La firma dei gesuiti sta in una stele di gente ammazzata dai tedeschi il giorno 77 dell’anno: un due sette = due teste?

Banca a New York in quei posti è il busto di pietra del robber baron JP Morgan che aspettava dai primi del Novecento nel cortile del Museo Arringo in Ascoli.  Il passo Forca Canapine unisce i due nel comune destino che è stata la perdita di 6 miliardi di dollari della banca JP Morgan di New York, saltato fuori a maggio 2010, due giorni dopo che la finanza italiana aveva messo le mani nella contabilità del MPS.  Dopo tre anni di indagini, hanno messo sotto silenzio la storia con la multa di 130 miliardi di sterline annunciata lo stesso giorno che gli operai scoprivano l’ostensorio gigante di Orvieto. Io credo che un segreto che coinvolge tante persone non durerà molto. Nel mondo delle scommesse io penso che oggi piangono i Cavalieri Templari con l’anagramma Templars = el tra MPS.

Quel giorno (Zaccaria 3.9)

Il  giorno che il Signore degli eserciti toglierà l’iniquità è mercoledì:

Va mercoledì = Evil-merodac è il Demonio degli ebrei (Mordecai, Merodac, Marduk, Murdoch, nomi in vetta alla lista dei meriti).  Mercoledì è il giorno sacro della settimana che nella Bibbia è chiamato  Sabbato.  Gli ebrei non hanno nomi per i giorni della settimana ma numeri. I giorno che debbono onorare “pena la morte” dice Mosè è insieme il giorno 0 e il giorno 7. Il settimo giorno  sta così nella bibbia inglese, che esisteva quando la lingua italiana non c’era ancora:

exodus 35

Exodus 35

The seventh day = Wednesday, non è il  sabato italiano. Con i nomi italiani il giorno del Sabbat è mercoledì. Chi lavora il mercoledì deve essere punito con la morte.

* me via Colle di Tora = italo male di cuore = o Pilato mercoledì.

Quelli che comandano a Orvieto hanno cambiato i parametri del catasto di un podere che ho comprato neò 1976. Adesso ENEL ebraismo = nome Gabriele ,anda le sue bollette a Francesco Ciapanna Orvieto Scalo = (n-tra) sesso fica Anna scola periodo.

Io scolo mestruazioni nella singola chiesa di Orvieto Scalo, che è dedicata a Sant’Anna.

Al posto del tebernacolo c’è una scatola fissata al muro in fondo con i segni del virus hive = è HIV. Un’arnia con le api.

Ma adesso mi chiedo: perché hanno scritto salmo 89.17 su quell’arnia?

Nella bibbia in quel versetto è nominato un corno innalzato.

Nel libro I Samuele, vs. 2.1 “Anna giubbila (sic) con il corno innalzato e la bocca spalancata”… e con queste mani: il Ciapanna VV.

Dato che dietro c’è sempre Easy Change bianco retto, ecco l’alienoG:

*  Easy Pontio Pilato = A O pone il dito fica.

Ecco “quel giorno” preciso per quelli che firmano l’ostia = o AIDS sopra l’ostensorio gigante di Orvieto:

Immagine4

Da Medicamenta il catalogo di 2000 pagine per le farmacie  dei medicinali del 1924.

* n I Irgolo = il Giorno.

 

 

 

 

 Materiale Vecchio (da qui)

 

Berlusconi e IHS il 20 dicembre 2013

Berlusconi l  Repubblica 22 Novembre 2013

la Repubblica

 

Il 20 dicembre il tribunale ha reso pubblica la sentenza di condanna di Berlusconi per reati abbietti. E’ stato cacciato dal Parlamento 7 giorni dopo.

Il ruolo di Berlusconi nella radice dell’albero della conoscenza del bene e del male (Genesi 2.17) sta nella concentrazione di “quantità” insieme alla totale assenza di “qualità”.

Berlusconi è la  caricatura di una  persona priva di senso dell’ironia.

Prende la radice dell’albero della conoscenza con il peto che identifica l’alieno:  is culo fire in culo = Silvio Berlusconi.

Il 20 novembre gli operai hanno tolto le plastiche dall’ostensorio gigante di Orvieto e i messaggi enigmistici firmati dalla Società del Gesù con la cifra IHS sono diventati pubblici.

Il peto di IHS è partito dal Piceno (gruppo di anagrammi della chiesa di San Savino) all’inizio della via Salaria e ha prodotto una piccola voragine all’altra estremità della via Salaria, dentro una pertinenza della Villa Albani, il mausoleo di Lucilio Peto.

* l’Albania Albania = n Villa Albani AAA è la valenza “lessico” dei gesuiti. Con IHS della chiesa di San Savino AAA è: persona A trina = a Ripatransone = entrò a Gravina, eccetera.

Per la selezione a scuola si doveva studiare la frase “Pete non dolet”. Un cartello sul mausoleo che rimandava  al Portico di Ottavia 29 per  le spiegazioni, aspettava le spiegazioni che state leggendo, perché:

1) il Portico di Ottavia a Roma = aroma dito via Lipari otto’s,

2) cela Lipari otto = via Colla di Tora 2 è il traguardo enigmistico dei grandi rami dell’onomanzia prima del salto dall’Arco di Giano alla coppia Giappone e Cina. Una valenza di via Colle di Tora 2 prende il peto IHS all’origine della via Salaria in via Ugo Bassi = Nü ha piscio fica a S. Benedetto del Tronto, diocesi che comprende:

3) casa piscia one = I Cesco Ciapanna  =   chiesa San Savino =   chiesa San Sabino è =Easy Change of China.

Questo personaggio sta in rapporto con l’ostensorio IHS di Orvieto sia perché la sentenza è stata emessa lo stesso giorno che l’ostensorio è stato liberato dalle plastiche ed è diventato visibile, sia perché Silvio Berlusconi, un attore di avanspettacolo, era stato scelto per l’anagramma che nasconde  ed era stato messo a guidare la cultura attraverso un apparato di reti televisive.

La Società del Gesù firma Berlusconi attraverso don Giussani. Si deve sapere che questo gesuita  ha preso Berlusconi attore e lo ha pilotato al ruolo di primo ministro dell’Italia.

Il tappeto di nomi della vagina e delle sue porcherie che legano ogni vagina = pagina dell’albero scritto  in apparente disordine  sta nel nome Forza Italia, un nome modellato su Fozze, nome immondo della vagina che non ha corrispondente nella nostra lingua.

L’altro anagramma Silvio Berlusconi = is Lucifero in culo lo ha messo in rapporto con Lucifero es = Gesù libero = il vero Gesù secondo questa profezia:

io non parlerò più molto con voi; perchè il principe di questo mondo viene, e non ha nulla in me. (Giovanni 14.30).

A parità di sillaba Yuan e di anagrammi Yuan cino = n I Cambio易 e Giovanni, Gesù identifica se stesso con Yuan 园 “orto, garden” che ha Yuan  元 “principe, capo” dentro di se. Se   Yuan  元 sembra 1/3.14, Yuan 园 sembra 1/1/3.14 = 3.14 e questo messaggio sta anche nel numero del versetto.

I carabinieri onomanti tra Berlusconi e Gesù Cristo 2013 12 05

Due nomi di Lucifero = culo fire  della benedizione di cui noi italiani siamo azzurri vanno insieme all’ostensorio IHS apparso il 20 novembre 2013 a Orvieto nel contenitore tempo giorni = primogenito. I due nomi sono Silvio Berlusconi = is Lucifero in culo che rappresenta la quantità senza limite, e Lucifero es = Gesù libero = il vero Gesù che rappresenta la qualità.

I gesuiti (IHS a Orvieto)  occupano  la benedizione iniziale (culo fire) di paragone nel  Mausoleo di Lucilio Peto nella Villa Albani dentro Roma  sulla Salaria.

Un cartello esposto al pubblico avverte che per informazioni bisogna rivolgersi al Portico di Ottavia 29.

Nell’altra estremità della via Salaria i gesuiti tengono IHS sulla gola della statua di San Savino.

In entrambi i posti: Lucilio Peto e  Crocevia San Savino, la Società del Gesù diventa seconda rispetto al nome “l’I pari otto”.

* il Portico di Ottavia a Roma = aroma dito via Lipari otto’s,

* nel crocevia San Savino: il Fotoriparatore = farò Re Lipari otto,

* cela Lipari otto = via Colle di Tora 2 è un podere che mi appartiene dal 1986.

La profezia che mi coinvolge usa il nome “sprezzato intendente in sottigliezze”.

Quale Israele?

Il perno dello spareggio tra Lucilio Peto e il suo prodotto  Silvio Berlusconi = is culo fire in culo = il Lucifero in culo (un attore di avanspettacolo costruito dal gesuita don Giussani) da una parte, e Gesù libero = il vero Gesù = es Lucifero dall’altra,  è l’apparato degli onomanti carabinieri con il motto che hanno ricevuto nel 1949: Virgo fidelis = dici Lucifero = lei più Cristo.

La profezia che sistema Gesù e Berlusconi con gli onomanti carabinieri sembra questa.

* Appresso sorgerà nel suo stato uno sprezzato, al qual non sarà imposta la gloria reale; ma egli verrà quetamente e occuperà il regno per lusinghe. (Dan 11.21). O-O per lusinghe = seño Lucifero e segno Virgo fielis.

Più avanti (Daniele 11.32). Lo sprezzato divide i preti che conoscono l’iddio loro da quelli che cambiano opinione. Anche qui “per lusinghe”.

Immagine1

Daniele 11

La braccia sono arms inglesi. Metteranno a posto l’alieno che firma i messaggi contemporanei del 20 novembre così:

* Abbominazione desertante = nome detràs peto di Eva cina.

Il nome trades e gli anagrammi detràs, dietro sono nascosti nella caserma Giacomo Acqua della Legione Lazio a destra entrati nella Porta del Popolo. Questo è l’alieno.

Immagine2

Ha preso il traguardo passando per la Veronica di Franco Piatti a  Ripatransone e l’anagramma Ripatransone = entrò bargain. Questo aspettava forse da cento anni nella lapide del poeta Mercantini = nn i mercati sulla chiesa San Rocco dei gesuiti. 

Nella Porta di Piazza del Popolo davanti alla Legione Lazio sta la chiesa della Madonna del Popolo, piena di opera d’arte ricchssime.

I fedeli dell’alieno nei nomi che aveva prima della Muda, e in particolare della lista di anagrammi di Sacrificio Umano = fascismo o’ rabini del mensile il Carabiniere = rabini Israele, sanno con l’annesso della chiesa e l’immaginne di un “illuminatore” seduto al sul scannello, mentre scrive i manoscritti antichi con due sgarzini nella mano.

Stavano a sinistra perché sono gli editori di Oxford. Oggi left in tutti i sensi.

Davanti alla pioggia coerente di messaggi firmati dalla relazione 3.141 il giorno  4.10.13 = 3.141 con l’ecatombe di Lampedusa,   anche Mosè 34.11 diventa diverso dall’Iddio loro di chi non cambia convinzione.

Nella bibbia degli ebrei italiani, la Diodati, tutti i nomi vanno in ordine seguendo le parole del titolo della Apocalisse. Gli anagrammi della parola Apocalisse sono altrettanti rami enigmistici dell’albero della conoscenza nominato nel vs. 2.17 della Genesi.

Genesi 2.16-17

Genesi 2

Il filo di Arianna dell’autogol è IHS = Cybo mangiato dall’alieno  io pranzo con dodici = nodi Fosso Giardino

 Il Nome sta con la cifra II VIII (II greco e 8) in una nota del vs. 1.4 della Apocalisse.

Il ponte tra il vs. Genesi 2.17 e il Nome è un arco dove un pilastro è l’anagramma Genesi 217 = un due sette cinese e l’altro pilastro è A la grande piramide = Easy易 la prima七七 nera.

7 Qi  seven sette Concise secco

七 = 7. I cinesi pronunciano “ci”.

1.77 è la radice quadrata di 3.14. E’ quadrata perché口 = “bocca” di quattro labbra è la base di A la grande piramide = Easy la prima 七七 nera .

Da quasi quarant’anni Apocalisse = lezzo fica A = la via (di) Cesco è  Lipari 8 a Roma.

È cominciato negli anni 70 via Lipari 8. Dal 1989 è l’anagramma cela Lipari otto = via Colle di Tora.

L’arrivo improvviso della cifra I H S sull’ostensorio gigante a Orvieto, davanti alla porta dell’Albornoz, liberato dalle plastiche il giorno 20 novembre, ha attivato una antitesi che sta scritta con i buchi in migliaia di confessionali nelle chiese cattoliche con le sillabe I H S  = S H I.

Uno dei 43 segni che hanno la sillaba Shi nel vocabolario codice Concise è questo:

10-Shi-Concise-uno-di-43-Shi-Rolex

Nell vettore enigmistico universale, che è il segno Mi米, questo segno  十 è reciproco di X.

È immaginabile il portanome   十 = rho l’X = Rolex.

Nel significato diametro = madre di O 3.14 l’orologio porta il mazzo degli anagrammi tempi giorno = tempo giorni = primogenito, eccetera  insieme all’angolo giro e all’angolo piano.

Nell’Ordine Piano del Vaticano stanno insieme il Foro Romano di Zara, che è una piazza levigata come un biliardo in mezzo a quattro o cinque chiese dedicate a Satana, il pavimento della chiesa del Gesù a Roma con il segno “un due sette = due teste” dell’aquila gesuita e con la lapide del Sepulcrum Mercantorum degli strozzini falliti (qui in fondo).

JP Morgan multa 130 m.di $ WSJ 20 11 2013 (1)

Nello stesso giorno 20 novembre 2013 che gli operai hanno tolto le coperture dall’ostensorio I H S di Orvieto, è uscita la notizia che la banca J. P. Morgan  ha comprato il silenzio dell’ufficio delle tasse degli Stati Uniti pagando un forfait di 130 miliardi di dollari.

L’identità del giorno, insieme alla sentenza del tribunale  che ha condannato Berlusconi per motivi abbietti, fa parte del messaggio.

Nell’anagramma Apocalisse = la via (di) Cesco = Ascoli es AP che è la via Salaria, il busto di pietra di J. P. Morgan aspettava da cento anni questo spareggio con la Società del Gesù che sta con la sua aquila a due teste nell’edificio alla fine della via Salaria dentro Roma.

busto J P Morgan web (1)

busto J P Morgan web (3)

J. P. Morgan aspettava da 100 anni  nel Museo Arringo in Ascoli Piceno insieme al barone Cornacchia che ha catalizzato il linguaggio cinese mandarino per comunicare con l’alieno.

La profezia di questo spareggio aspettava nel  Crocevia San Savino tra Ripatransone, Acquaviva Picena e la SP 92 Valtesino, nella provincia di Ascoli Piceno. Questa strada  parte dal taglio della Sezione Aurea  della base 1000 Adriatica tra Padova e Otranto. Nel Crocevia San Savino  stanno dei parenti di Cesco con la ditta il Fotoriparatore.

In quel crocevia sta la chiesa di San Savino, in mezzo alla campagna. Davanti alla chiesa  sta la statua del santo vescovo con la cifra SHI = IHS sul collo.

Fra gola è  = ar-vocale sono le consonanti. Il tempio dell’onomanzia è il Battistero di Costantino annesso al Laterano perché l’Editto di Costantino è il segno Mi米 che porta anche le consonanti.

San Savino 1

Exif_JPEG_PICTURE

My beautiful picture

Grazie a questa chiesa l’ostensorio IHS di Orvieto è mangiato per conto dell’alieno  dall’anagramma chiesa San Savino = I Cesco Ciapanna è = Easy Change of China. La chiesa del XV secolo  esiste la pochi anni. La religione segreta impone di mentire.

Tressette del morto

In queste scritte sta l’autogol della Società del Gesù.

La scritta DONNA ECCO TUO FIGLIO – FIGLIO ECCO TUA MADRE  intorno al segno IHS nell’ostia dell’ostensorio di Orvieto è presa da questo versetto:

Giovanni 19.26-27 casa sua

Giovanni 19

 

Le due Maria = rima A   personificano il fenomeno della fisica delle particelle noto come Double Slit, semplice da ripetere, impossibile da spiegare. L’alieno ha seminato nella Bibbia  molte prove che il prima e dopo dei calendari non esiste nella dimensione fisica = is fica dove sta l’alieno. Le due Marie altrove nei vangeli sono “Maria Maddalena e l’altra Maria” che qui è la madre di Gesù (sorella non è solamente un grado di parentela).

Il discepolo che Gesù amava è Giovanni. Questa spiegazione sta nella parabola in cui Giovanni e Pietro andarono di corsa al monumento vuoto dove era stato seppellito Gesù.

La madre di Gesù e Giovanni sono rispettivamente il braccio destro e quello sinistro dei crocefissi di Giotto. Uno riempie lo spazio di Santa Maria Novella a Firenze.

Nella valle del Tronto la sintesi Roma Cina  è registrata nel catasto di Martinsicuro (foce del Tronto lato destro del crocefisso di Giotto, Maria).

Va nella mano sinistra (Giovanni a casa sua tra Acquaviva e Ripatransone) seguendo l’esortazione di Gesù qui sopra   “E da  quell’ora quel discepolo l’accolse in casa sua”.

Questa casa è occupata dai gesuiti con il segno I H S al centro dell’ostia di Orvieto.

Gli anagrammi  ostia = o AIDS = o 1 3 4 9 girati in tutti i modi possibili nell’alfabeto portano anche i nomi del significato “conoscenza del bene e del male” dell’albero a cascata.

In questa radice  i gesuiti  hanno dichiarato se stessi antitesi dove prima erano la sintesi. Forse sono rassegnati all’anagramma gesuiti = suicide.

L’anagramma voluto usa il segno Nü  女 che significa “donna” per questi due rami enigmistici che vanno in uno sulla gola della statua di San Savino:

1)    n casa sua = Nü + sa sa sa = Nü sa + sa bino   prende in uno i nomi San Sabino e San Savino. San Sabino è il duomo di Canosa di Puglia, costruito da poco intorno alla frase “ego peto” = io chiedo… Per queste parole  è stato fatto santo.

2) Casa piscia one = I Cesco Ciapanna = chiesa San Savino = chiesa San Sabino è = Easy Change of China è la radice quadrata di A la grande piramide = Easy la prima  七七 nera sotto la grande piramide. Da questa bocca quadrata di quattro labbra  l’alieno 3.14 spande gli anagrammi di  lezzo fica A = Apocalisse.

Qui si fermano i gesuiti dell’ostensorio di Orvieto perché San Sabino  con il peto di partenza, e San Savino nel crocevia del traguardo  prendono tutto, a partire da Khajuraho in India,  compreso:

* Nü  女 seggiola Cina è = il Cesco Ciapanna, con i rebus del piccolo tempio ottagonale Varah Avatar.

Sulla  porta del piccolo tempio sta  l’anagramma I servo Ciapanna = chiavan pecorina = I Forca Canapine = annusa I Veronica = I banca a New York.

Forca Canapine è il baypass di montagna dove il cartello nascosto dalla multa di 130 miliardi di dollari non è passato per arrivare da Montemonaco a Norcia che è  il nodo del traguardo mondiale di IHS.

 

W Satana!

Il mio  nome è la vagina di Satana:

1) Satana nn = Sant’Anna,

2) fica Anna = Ciapanna.

Ossessiona i rabbini di Torino che lo  hanno creato nel 1860, quando hanno invaso il regno di Napoli, e lo hanno messo addosso ad Antonio, un contadino della foce del Tronto, nell’anagrafe di un paese fatto apposta   per mettere  quella foce nell’anagramma il Colonnato del Bernini = Colonnella beni di Torin.

Ma a monte dei rabbini e degli imam stanno gli anagrammi e gli altri nomi equivalenti a  me tra Demonio = nome diametro. Il diametro implica  l’alieno 3.14.

Il nome Satana è stato usato per  annunciare al mondo la fine della globalizzazione nel sangue con l’anagramma Satana = sanàta. Questo nome del Demonio e dell’alieno sta con  un rebus della Apocalisse (vs. 13.3) nella statua di bronzo del Mercurio Perseo di bronzo del Cellini nella piazza della Signoria a Firenze.

Il messaggio Satana sanata  è stato comunicato al mondo con l’ecatombe di Lampedusa:

* I am Perseo  you Lampedusa =  io la Medusa segno  più per: 米.

La firma dell’alieno sta nella data stampata sui giornali: 4.10.13. Girato è 3.141.

Le mie strade

Per arrivare a capire e divulgare questa roba,  che apre un futuro ottimista per chi sopravvive, dopo aver fatto il mensile “fotografare” nel 1967 con l’aiuto di persone importanti, io sono andato per la mia strada e non ho fatto le cose che quelle persone importanti mi suggerivano di fare. Dopo vent’anni ho girato la mia vagina contro la Diaspora = parola AIDS.

La stessa gente quasi anonima negli anni ’80 ha cambiato i parametri nel catasto di un podere che avevo comprato nel 1976,  in modo che l’anagramma nome Gabriele = ENEL ebraismo oggi mi prende con  le sue bollette destinate all’anagramma Francesco Ciapanna Orvieto Scalo = (n-fra) sesso fica Anna scola periodo.

Orvieto Scalo forse è più popolato di Orvieto, che sta su una torre di tufo. La singola chiesa di Orvieto Scalo è dedicata a Sant’Anna e a sua figlia pubere. Orvieto = periodo è il loro mestruo, prodotto dalla singola “annusazione” che ha generato madre e figlia nel nulla. Io porto la vagina di quella “annusazione” e annuso quella Veronica nel Crocevia San Savino.

Nella chiesa di Sant’Anna sta un segno  dell’ostia = o AIDS dell’ostensorio IHS.

Il tabernacolo dell’altare è un box rettangolare che ricorda un’arnia con le api. In inglese hive = è HIV il terribile virus dell’AIDS.

Ma le strade segnate stanno nella Apocalisse. Nel versetto 7.15  il “tabernaculum” di Ruvo di Puglia porterà il nuovo Pa Qua con il nuovo Primogenito.

S. Anna e la Vergine Deipara

L’alieno sotto la grande piramide prende le mie puzze nella singola chiesa di Orvieto Scalo, che porta questi rebus:

* semiluna = mesi luna di questo diametro = madre di O,

* architrave one = (tra) Veronica,

* I am deipara = piramide A,

* fica Anna = Ciapanna.

Per caso nel 1989  io li ho presi nel mio AIDS  con il nome “principe Malaspina” (lo stesso della mala Veronica di Ascoli Piceno) figlio del figlio del  papa Innocenzo VII Cybo, che ha dedicato al nonno   la lapide nera sotto la sua tomba con i fondamenti della basilica di San Pietro e della teologia cattolica. Cibo serve al filo di Arianna.

Quella lapide è fondamentale per l’onomanzia ma non esiste nella wikipedia. Sta con una buona traduzione nella pagina 169 del dossier Carte dell’AIDS.

Questa raccolta di documenti emessi dagli stessi congiurati che oggi si riconoscono col “fiocchetto”    mi è costata qualche anno di lavoro (il nome AIDS è apparso la prima volta nel settimanale Science del 20 marzo 1983).

Il dossier Carte dell’AIDS è andato  in edicola nel 1989 con gli stessi argomenti da cui oggi vanno scappando: che l’AIDS è una epidemia solamente tra i negri messi in fila col fucile e vaccinati (sembra) col mercurio colloidale. Prima della censura, che è arrivata quando Bush ha ceduto il posto a Obama,  la stampa faceva sapere che  1000 persone al giorno morivano di AIDS in Sud Africa. La emimortalità del mercurio colloidale è dieci anni.  Questo anagramma fa parte del messaggio di Lampedusa.

La sigla IHS che sta al centro dell’ostia sull’ostensorio di Orvieto vale come ostia = o AIDS.

La parte di mio padre

Mio padre obbediva ai consigli degli amici importanti. Aveva fatto la sua casa nel paese destinato a funzionare come Gerico, modello di paese conquistato con le spie e sterminato, uomini, donne, vecchi e bambini compresi (capitolo  6 di Giosuè).

Dato l’anagramma Easy Change of China = è casa piscia one mio padre aveva fatto la casa dove gli amici importanti gli avevano suggerito di farla. In quella casa io sono cresciuto in via Ugo Bassi = Nü ha piscio fica a S. Benedetto del Tronto, stessa diocesi della chiesa del crocevia San Savino.

Easy 易 è l’alieno sotto la grande piramide. Prima è stato feroce con il sangue per globalizzare il mondo, adesso è feroce con l’ironia contro quelli che fanno finta di non capire le verità statistiche.

Entrò Gravina = Ripatransone

I gesuiti si son tirati addosso una ventina di anagrammi di Canusia siño peto A = io tu esso Ciapanna = Sebastiano Pisano, pittore noto per un solo quadro che pende nella chiesa di San Francesco a Gravina di Puglia.

Di Gravina è la Partoriente che gravida = gridava nella sintesi di tutti gli enigmi che fanno la Muda nella coppia di pagine 1000 e 1001 della bibbia Diodati.

Il regista di questa beffa è lo stesso alieno che bussa alla porta con i suoi mezzi. Usa  questo anagramma che prende la chiesa di San Savino:

* Easy Change bianco retto = Cesco Ciapanna editore. Retto è l’alieno dopo il periodo della globalizzazione con i sacrifici umani. Uno di questi è toccato anche a Canosa Canusia durante la guerra, quando è arrivato un aereo una domenica, ha sganciato un paio di bombe sulla piazza, e se ne è andato lasciando una cinquantina di morti.

Torniamo a Gesù crocefisso che si è rivolto  a Giovanni e a sua madre con le parole che girano intorno all’ostensorio apparso a Orvieto a novembre:   “Donna ecco il tuo figliolo (…) Ecco tua madre. E da  quell’ora quel discepolo l’accolse in casa sua

“Da quell’ora” implica gli anagrammi tempi giorno = tempo giorni = primogenito. Qui rientra lo sprezzo della primogenitura fatto da Esaù che vendette a Giacobbe il diritto di primogenitura che gli spettava dal padre Isacco. Lo vendette in cambio di  un piatto di lenti. Le lenti piano convesse ricordano i menischi delle usa e getta dell’anagramma  fotografia = va odor fica, parola che porta la radice dell’albero della conoscenza.

 Giacobbe gli disse: vendimi oggi la tua primogenitura. (Genesi 25.31). Ripetuto:   Giurami oggi che tu me la vendi (Genesi 25.33).

Il messaggio di quegli “oggi” ripetuti  mi prende insieme a quelle lenti piano convesse a casa dei parenti nel Crocevia San Savino a Ripatransone  con questi anagrammi:

* il Fotoriparatore = farò Re Lipari otto,

*  oggi Ciapanna = casa Giovanni.

Detto due volte porta anche il gruppo di anagrammi   signo Er il numero 2 = signore = segno Ri  il sole =  regno Qi 七 che è il numero 7.

I cinesi dicono “ci” per dire 7. Ripetuto due volte scritto ci = si a Orvieto siamo a casa di A la grande piramide = Easy la prima  七七 nera nella radice quadrata di 3.14 che quell’ostensorio porta nella base con le sillabe Si Si = 七 = un due sette = un due teste dell’aquila gesuita. La sillaba Qi = chi serve al rebus di Lampedusa. Tra  persone d’accordo: ci = si.

O no?

Ostensorio Si Si 7 7

Aquila due teste sotto S. Ignazio di argento Gesù

aquila-imperiale-Russia-colori

Sotto l’altare della Ignazio Spa di buona memoria, nella chiesa del Gesù a Roma,  sta l’aquila gesuita che porta la radice quadrata di 3.14. Nelle notizie dell’Ungheria contro la Russia sta  arrivando la memoria del fu Putin secondo una curiosa profezia della Bibbia.

Annunci